Blog: http://BLAGBLOG.ilcannocchiale.it

Elementi di preoccupante continuità

Posto il fatto che se escludessimo le due punte più giovani del governo e del governo ombra l'età sarebbe molto più alta si coglie ancora un elemento di preocupante continuità nella scelta dei ministri sia per il governo che per il suo ombra.

Se da una parte però Berlusconi sceglie militi fidati per poter comandare meglio, Veltroni non rompe col passato e sceglie la strada del bieco compromesso.

Dopo il voto si diceva che qualcosa era cambiato, che la sparizione dei piccoli partiti avrebbe snellito e liberato alcuna procedure.

Se dovessimo giudicare dal "nuovo" che avanza potremmo quasi dire "se stava mejo quanno se stava peggio!".

Pubblicato il 11/5/2008 alle 9.0 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web